Il GRAB (Grande Raccordo Anulare delle Bici) è un anello ciclabile all’interno di Roma. Al momento attuale è ancora solo un progetto che “deve offrire un tracciato di qualità a chi pedala e spazi di qualità a chi non va in bici. Deve essere un valore aggiunto per tutti i romani” (leggete tutto su http://velolove.it/home/grab/).

Non è ancora realtà. Molti tratti in questo momento non sono stati messi in sicurezza e non hanno subito le trasformazioni radicali immaginate dagli ideatori.

Vorremmo però che sempre più persone ne conoscessero l’esistenza in modo da raggiungere una massa critica che richieda la sua effettiva realizzazione visto che oltretutto gli stanziamenti sembrano essere stati fatti.

Venite e inondiamo Internet di foto e commenti perchè chi ci governa senta la nostra richiesta di passare dall’eterno progettare all’odierno agire.

Con un gruppo di GoTrekkini percorreremo tutti i 43 Km (quasi come una Maratona) e ci auguriamo di trovare lungo la strada altri amici che vorranno farne un pezzo con noi o, perchè no, anche tutta.

E’ un evento gratuito e chiariamo subito però che non si instaurerà alcun rapporto di affidamento del tipo accompagnatore-partecipante. Chi ci vuole seguire lo può fare da dove e finchè vuole ma noi non condurremo nessuno: ognuno sarà responsabile per se stesso. Quindi valutate bene le vostre capacità e camminate con attenzione lungo il tragitto. Ognuno entra ed esce dal percorso in completa autonomia e sempre in autonomia organizza il suo trasporto da un punto all’altro della camminata.

Sarebbe comunque utile se ci comunicaste la vostra effettiva volontà di camminare con noi in modo che mi possa rendere conto di quanti siamo perchè non vorrei fare una semplice ammucchiata.

La traccia è questa:
https://drive.google.com/open?id=1SussnkOYg-cXoNBB8o2Lttw-ZjKht-70
e la potete utilizzare per determinare il tratto che vi interessa percorrere con noi.

Rispetto al progetto ufficiale ci sono un paio di correzioni dovute a delle chiusure di cancelli di Parchi e una piccola variante.

L’idea è quella di tenere un’andatura media (pause varie incluse) di 4 Km l’ora. Per il pranzo, verso le 13:00, consideriamo una pausa aggiuntiva di 30 minuti.

APPUNTAMENTI PER IL 10 GIU 2018

Daremo informazioni su ritrovo e tabella dei passaggi a chi ci contatterà telefonicamente.

Il trasporto è a carico del partecipanti.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

Scarpe da trekking obbligatorie
Consigliamo di vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia
Pranzo al sacco e almeno 1 litro d’acqua

Al fine di poter svolgere l’escursione nella massima sicurezza e tranquillità e nella piena soddisfazione di tutti, richiediamo ai nostri partecipanti di attenersi alle seguenti regole e in particolare a:

  • contattare telefonicamente la Guida nei giorni precedenti l’escursione;
  • rispettare l’orario di partenza e il programma stabilito, adeguandosi alle eventuali variazioni apportate a insindacabile giudizio della Guida;
  • presentarsi con una condizione psicofisica, un abbigliamento e un’attrezzatura adeguati all’escursione e di riferire eventuali problematiche alla Guida nei giorni antecedenti alla partenza;
  • mantenere un comportamento disciplinato nel corso dell’escursione, rispettando le persone e le proprietà private e attenendosi alle disposizioni impartite dalla Guida;
  • seguire il percorso stabilito senza allontanarsi o abbandonare il gruppo e senza superare la Guida;
  • collaborare con la Guida per la buona riuscita dell’escursione e informarla di ogni problematica che dovesse emergere durante lo svolgimento delle attività programmate, in particolare riguardo alle proprie condizioni psicofisiche e dell’attrezzatura;
  • non raccogliere fiori, piante o erbe protette e comunque rispettare le indicazioni impartite dalla Guida;
  • conservare i propri rifiuti durante l’intera durata dell’attività;
  • tenere il proprio cane al guinzaglio (se la Guida ne consente la partecipazione) per tutta la durata dell’escursione ed evitare di arrecare disturbo agli altri partecipanti.

Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario della Guida.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e riprese video che possono comparire su siti di pubblico dominio e che saranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa.
Ogni partecipante può richiedere di non essere ripreso facendone esplicita richiesta alla Guida.

La partecipazione alle nostre escursioni comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

La quota di partecipazione comprende esclusivamente il servizio di accompagnamento.

 

PERCORSO

Il GRAB (Grande Raccordo Anulare delle Bici) è un anello ciclabile all’interno di Roma. Al momento attuale è ancora solo un progetto che “deve offrire un tracciato di qualità a chi pedala e spazi di qualità a chi non va in bici. Deve essere un valore aggiunto per tutti i romani” (leggete tutto su http://velolove.it/home/grab/).

Non è ancora realtà. Molti tratti in questo momento non sono stati messi in sicurezza e non hanno subito le trasformazioni radicali immaginate dagli ideatori.

Vorremmo però che sempre più persone ne conoscessero l’esistenza in modo da raggiungere una massa critica che richieda la sua effettiva realizzazione visto che oltretutto gli stanziamenti sembrano essere stati fatti.

Venite e inondiamo Internet di foto e commenti perchè chi ci governa senta la nostra richiesta di passare dall’eterno progettare all’odierno agire.

Con un gruppo di GoTrekkini percorreremo tutti i 43 Km (quasi come una Maratona) e ci auguriamo di trovare lungo la strada altri amici che vorranno farne un pezzo con noi o, perchè no, anche tutta.

E’ un evento gratuito e chiariamo subito però che non si instaurerà alcun rapporto di affidamento del tipo accompagnatore-partecipante. Chi ci vuole seguire lo può fare da dove e finchè vuole ma noi non condurremo nessuno: ognuno sarà responsabile per se stesso. Quindi valutate bene le vostre capacità e camminate con attenzione lungo il tragitto. Ognuno entra ed esce dal percorso in completa autonomia e sempre in autonomia organizza il suo trasporto da un punto all’altro della camminata.

Sarebbe comunque utile se ci comunicaste la vostra effettiva volontà di camminare con noi in modo che mi possa rendere conto di quanti siamo perchè non vorrei fare una semplice ammucchiata.

La traccia è questa:
https://drive.google.com/open?id=1SussnkOYg-cXoNBB8o2Lttw-ZjKht-70
e la potete utilizzare per determinare il tratto che vi interessa percorrere con noi.

Rispetto al progetto ufficiale ci sono un paio di correzioni dovute a delle chiusure di cancelli di Parchi e una piccola variante.

L’idea è quella di tenere un’andatura media (pause varie incluse) di 4 Km l’ora. Per il pranzo, verso le 13:00, consideriamo una pausa aggiuntiva di 30 minuti.

APPUNTAMENTI

10
GIU
2018

Daremo informazioni su ritrovo e tabella dei passaggi a chi ci contatterà telefonicamente.

Il trasporto è a carico del partecipanti.

IN CAMMINO

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

ATTREZZATURA ABBIGLIAMENTO

Scarpe da trekking obbligatorie
Consigliamo di vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia
Pranzo al sacco e almeno 1 litro d’acqua

REGOLAMENTO ESCURSIONE

Al fine di poter svolgere l’escursione nella massima sicurezza e tranquillità e nella piena soddisfazione di tutti, richiediamo ai nostri partecipanti di attenersi alle seguenti regole e in particolare a:

  • contattare telefonicamente la Guida nei giorni precedenti l’escursione;
  • rispettare l’orario di partenza e il programma stabilito, adeguandosi alle eventuali variazioni apportate a insindacabile giudizio della Guida;
  • presentarsi con una condizione psicofisica, un abbigliamento e un’attrezzatura adeguati all’escursione e di riferire eventuali problematiche alla Guida nei giorni antecedenti alla partenza;
  • mantenere un comportamento disciplinato nel corso dell’escursione, rispettando le persone e le proprietà private e attenendosi alle disposizioni impartite dalla Guida;
  • seguire il percorso stabilito senza allontanarsi o abbandonare il gruppo e senza superare la Guida;
  • collaborare con la Guida per la buona riuscita dell’escursione e informarla di ogni problematica che dovesse emergere durante lo svolgimento delle attività programmate, in particolare riguardo alle proprie condizioni psicofisiche e dell’attrezzatura;
  • non raccogliere fiori, piante o erbe protette e comunque rispettare le indicazioni impartite dalla Guida;
  • conservare i propri rifiuti durante l’intera durata dell’attività;
  • tenere il proprio cane al guinzaglio (se la Guida ne consente la partecipazione) per tutta la durata dell’escursione ed evitare di arrecare disturbo agli altri partecipanti.

Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario della Guida.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e riprese video che possono comparire su siti di pubblico dominio e che saranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa.
Ogni partecipante può richiedere di non essere ripreso facendone esplicita richiesta alla Guida.

La partecipazione alle nostre escursioni comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

La quota di partecipazione comprende esclusivamente il servizio di accompagnamento.

INFO E PRENOTAZIONI

Agostino Anfossi, cell: 377 55 010 91

 


“Non dimenticate che la terra si diletta a sentire i vostri piedi nudi e i venti desiderano intensamente giocare con i vostri capelli”. (Kahlil Gibran)