La programmazione delle nostre proposte di attività qui riportata è confermata solo fino a 10 giorni dalla data odierna. Effettuiamo, infatti, spesso spostamenti di data per tenere maggiormente in conto l’evoluzione del meteo e della stagione. Consigliamo, quindi, di consultare frequentemente questa pagina per verificare eventuali cambiamenti.
In alternativa, consigliamo di ricevere via WhatsApp la nostra Newsletter (è una chat privata; non è un gruppo)  inviando un messaggio con Nome, Cognome e “OK NEWS” al 377 55 010 91.


Una notte sul Picco di Circe non è una serata qualunque, è un'esplosione di emozioni. Dopo una salita impegnativa ammireremo il sole spegnersi sul mare poco più in là della striscia di spiaggia che porta verso Sabaudia. Trascorreremo la notte di San Lorenzo al bivacco cercando il passaggio delle comete e ammireremo il sole levarsi all'alba dai Monti Aurunci in un tripudio di colori.

con Agostino Anfossi

7 km
400 m
EE
20 €

Escursione che parte da Cervara, il borgo degli Artisti che ne hanno plasmato la roccia ricavandone meravigliose sculture ma anche Porta dei Simbruini che si annunciano con soffici e piatti prati in erba e boschi di faggeti, pini e ginepri. E, all'improvviso, troveremo un'antica rocca ormai nascosta dagli alberi. Al ritorno un panorama incredibile sulla vasta vallata del medio Aniene.

con Agostino Anfossi

13 km
400 m
E
15 €

Una giornata piena camminando tra le fortezze inespugnabili spagnole che dall’alto vigilavano lo specchio d’acqua dell’Argentario e bagnandosi nelle insenature intorno a Porto Ercole.

con Agostino Anfossi

11 km
400 m
E
15 €

Caccume o Cacume, il Monte dalla forma quasi perfettamente conica che impressionò Dante al punto di citarlo nel Canto IV del Purgatorio. Un'escursione non lunga ma con una discreta pendenza che regalerà degli scorci incredibili sul borgo di Patrica, su molte catene laziali e, con il cielo terso, sul promontorio del Circeo e sulle Isole Pontine.

con Agostino Anfossi

11 km
700 m
E
15 €

Anello intorno al delizioso borgo di Trevignano, camminando per boschi e sugli stradoni della Ciclovia dei Boschi che passano sul monte sovrastante. Il Lago di Bracciano apparirà dapprima nella sua intera estensione e poi sempre più vicino, quasi volesse abbracciarci. E alla fine lo lambiremo, percorrendone il lungolago.

con Agostino Anfossi

18 km
500 m
E
15 €

Le Gole del Sagittario, un luogo incantevole, con alte pareti rocciose, scavato e modellato in milioni di anni dal fiume omonimo e che osserveremo, camminando senza fretta, prima dal basso, dalle Sorgenti del Cavuto, e poi dall'alto, da Castrovalva, il paesino arroccato che il grande litografo olandese Escher ha reso celebre con una delle sue più belle litografie.

con Agostino Anfossi

9 km
500 m
E
15 €